Naturopatia Energetica Evolutiva

Giovanna Abruscato

NATUROPATIA e NAUTILUS

Il termine “Naturopatia” deriva dal latino “Natur” (natura) e dal greco “Pathos” (sentire). Vale a dire “sentire secondo natura”, cioè ci si affida alle cure naturali per ripristinare l’equilibrio del proprio organismo. La naturopatia si basa su un approccio globale, olistico  (dal greco òlos cioè intero) alla salute: ogni individuo viene visto nella sua interezza e unicità, prendendo in considerazione lo stile di vita, l’ambiente nel quale vive, oltre agli aspetti di “corpo-mente-spirito. Energetica perché siamo fatti di energia, questa forza motrice che permea tutta la materia. Evolutiva perché in continua crescita, in sintonia con il percorso di ogni individuo.

Il naturopata è quindi un operatore del benessere, un professionista che lavora con un approccio naturale globale e non medico per aiutare le persone a mantenere o a ritrovare il benessere. I disturbi sono visti come segnali di uno squilibrio che vanno trattati attingendo alla forza vitale della persona attraverso la Vis Medicatrix Naturae (naturale capacità di autoregolazione spontanea dell’organismo), utilizzando tecniche e terapie naturali al fine di migliorare la vitalità e la qualità della vita delle persone.

È importante sottolineare che il naturopata non è un medico, non formula diagnosi né cura malattie e non interferisce su prescrizioni di farmaci o altro dati dal medico.

Il Naturopata non pone al centro dell’attenzione solo il corpo o una sua parte ma tutta la persona con la sua ricchezza interiore, che si trova così a intraprendere un cammino di trasformazione che coinvolge corpo/mente/spirito.

Il logo che rappresenta la mia visione e missione collegati alla naturopatia nasce dalla forma sintetica e naturalmente perfetta del Nautilus. La conchiglia del mollusco Nautilus è una delle forme più antiche più note per la sezione aurea che qualcuno definisce il linguaggio matematico della bellezza.

Spesso la sezione aurea è conosciuta anche come PHI: 1,6180339 …

Il PHI è un numero senza una soluzione aritmetica. Le cifre continuano all’infinito senza mai ripetersi.

Giovanna abruscato Pentsfera base + pentagono SOLO SE

CIO’ CHE AIUTA PER ARRIVARE AL SE’

La filosofia della Naturopatia Energetica Evolutiva Nautilus, i corsi e le tecniche di Giovanna Abruscato sono orientati al raggiungimento di uno stato di benessere in cui ritrovare il contatto con la parte più profonda, intuitiva, consapevole e autentica di se stessi.

Si parte da un approccio per definire qual è il percorso migliore da intraprendere per le esigenze di un particolare momento, arrivando alla fondamentale al centro di sé, portando alla luce e facendo emergere nostra capacità innata di autoguarigione, ovvero Vis Medicatrix Naturae : l ‘ineguagliabile capacità autonoma che ha il corpo di adattarsi e riorganizzarsi.

All’entrata del tempio di Apollo a Delfi c’è scritto: nosce te ipsum” conosci te stesso, espressione che spinge le persone a cercare qualcosa di divino dentro di sé. Dopo essere stata ripresa da diversi filosofi che hanno reinterpretato questa, Sant’Agostino nei suoi scritti cita una frase che assomiglia molto a conosci te stesso , cioè non devi cercare fuori di te ma guardare nel tuo profondo. Per raggiungere l’interiorità e fare emergere tutte le potenzialità è utile percorrere la spirale del tuo Nautilus, portare luce nelle zone d’ombra, come dice CG Jung: “Rendi cosciente l’inconscio altrimenti sarà l’inconscio a governare la tua vita e tu lo chiamerai destino”. Osservare gli schemi programmi che sono ei quali identifichiamo, le nostre azioni e ci identificano dentro come vengono interpretati e rielaborati gli stimoli, ci permette di a questa consapevolezza per entrare in contatto con il nostro Sé profondo e autentico , la nostra vera natura, la nostra essenza.

Le tecniche proposte da Giovanna Abruscato e i corsi danno la possibilità di lavorare su di sé, riprogrammando l’inconscio e rischiarando le zone d’ombra che impediscono di avanzare nella luce. Arrivando nel centro dell’essere, si possono trasformare in limitazioni e convinzioni, eliminare blocchi che impediscono di raggiungere i propri obiettivi e diventare co-creatori della propria realtà, liberarsi dalle ombre del passato e dalle ansie del futuro, per essere più centrali e presenti , superare le paure, sentirsi in pace e in armonia con se stessi e ciò che ci circonda, andare oltre e ampliare lo sguardo nel flusso della vita.

Le tecniche olistiche manuali consentono di raggiungere il benessere ed armonia tra corpo, mente e spirito.

“Le tecniche e i trattamenti presentati hanno lo scopo di migliorare il benessere e la qualità della vita e non si sostituiscono a consigli o prescrizioni mediche”